Comprare casa con mutuo senza anticipo

Mutui

L’acquisto di un immobile è un obiettivo che accomuna tantissime persone. Comprare casa è un passo che dona stabilità e permette di pianificare meglio la propria vita e quella della propria famiglia.

Tuttavia, l’acquisto della prima casa non è sempre un’operazione facile. Spesso, infatti, le giovani coppie e i single non riescono a sostenere i costi annessi alla compravendita e non sempre dispongono della somma necessaria da versare come anticipo.

Per molte famiglie, dunque, la mancanza di liquidità può precludere il sogno di avere una casa di proprietà. Gli istituti bancari richiedono un anticipo minimo per la richiesta del mutuo e spesso è complicato mettere da parte una somma che in media è del 20% del costo totale dell’immobile, al quale vanno aggiunte le spese relative alla stessa compravendita del bene, quali:

  • l’imposta di registro (o IVA);
  • l’imposta sostitutiva;
  • la perizia e l’istruttoria della banca;
  • le spese assicurative sull’immobile;
  • l’onorario del notaio.

Se a questi costi consideriamo anche le spese di arredamento e l’eventuale ristrutturazione dell’immobile, i conti lievitano ulteriormente e l’obiettivo di comprare casa si allontana sempre di più.

La buona notizia è che esistono soluzioni alternative per comprare casa senza disporre di una sostanziosa liquidità, limitando i costi iniziali e rendendo la fase di compravendita molto più semplice.

In questo articolo vedremo nel dettaglio quali sono le alternative al classico mutuo che limita l’importo concedibile all’80% del valore dell’immobile. Inoltre scopriremo come comprare casa e ottenere un mutuo anche se non si dispone di un anticipo.

Comprare casa senza anticipo: mutuo 100%

Il mutuo al 100% è il prestito che permette di finanziare l’intero importo dell’immobile che si intende acquistare. Si tratta di un’agevolazione finanziaria spesso rivolta alle giovani coppie, ma che può essere concessa ad una platea di persone più ampia.

Nel 2013 è stato istituito il Fondo mutui prima casa, gestito da Consap, che garantisce l’intervento dello Stato qualora i mutuatari non riescano a coprire le rate del finanziamento. L’importo massimo finanziabile da parte della banca è di 250.000 mila euro, mentre il limite della garanzia statale arriva fino all’80% del capitale erogato.

In questi anni, grazie al Fondo Consap, decine di migliaia di famiglie hanno potuto acquistare la propria abitazione principale ottenendo un mutuo 100%. Le banche che aderiscono al Fondo di garanzia sono diverse, e ognuna applica un tasso di interesse differente che si base a specifiche politiche commerciali.

Per avere un preventivo di mutuo fino al 100% contatta subito un nostro Promotore creditizio e scopri come acquistare casa anche se non disponi di un anticipo.

Comprare casa con un anticipo minimo: mutuo al 95%

Per chi pianifica di comprare casa, ma dispone di poca liquidità, può optare per un mutuo ipotecario che finanzi il 95% del prezzo dell’immobile.

Scegliendo questa tipologia di mutuo si avrà un doppio vantaggio: da una parte si potrà accedere ad un prestito che copre quasi per intero il valore della casa. Dall’altra parte si potrà ottenere un tasso di interesse decisamente vantaggioso, ovvero in linea con i tassi applicati ai mutui fino all’80%.

Per avere un preventivo di mutuo e scoprire quali sono gli istituti che concedono la possibilità di anticipare soltanto il 5% del valore della casa puoi fissare un appuntamento senza impegno con un nostro Consulente.

Comprare casa senza soldi: soluzioni alternative

Chi non ha abbastanza liquidità di denaro, ma desidera acquistare un’abitazione, può richiedere un mutuo fino al 90 o 95% del prezzo dell’immobile e contemporaneamente ottenere un prestito tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione per la parte restante, fino al 100% del valore della casa. In questo caso è importante verificare se si hanno tutti i requisiti per accedere ad un prestito parallelo al mutuo ipotecario e allo stesso tempo è fondamentale percorrere questa strada solo se l’ammontare delle due rate è sostenibile in base al proprio bilancio familiare.

Per avere maggiori informazioni e valutare la possibilità di ottenere un mutuo più cessione del quinto, fissa una consulenza con un esperto del settore e scopri tutti i vantaggi.