idealista e Credipass: insieme per un nuovo servizio dedicato all’immobiliare

News

Con Credipass mutui più facili per gli utenti di idealista

 

La partnership è già operativa, da Lunedì 1° aprile infatti sul grande portale immobiliare di idealista è in funzione l’innovativo servizio on-line sviluppato da Credipass, un calcolatore di mutuo che per ogni annuncio di vendita consente agli utenti di ottenere in tempo reale la rata del mutuo definita in base ai propri parametri e non solo.

L’obiettivo della collaborazione è quello di implementare e ampliare l’offerta all’utente, integrando un servizio di consulenza finanziaria immediato e completo, dedicato a chi cerca casa e che oggi, sempre più spesso, sceglie la formula del mutuo.  

Per gli utenti di idealista sarà possibile confrontare, valutare e scegliere l’immobile, calcolando la rata del mutuo direttamente on-line, e cercare la soluzione e il tasso più vantaggiosi grazie alla possibilità di richiedere una consulenza diretta a un Family Broker di Credipass.

La notizia dell’accordo era stata annunciata in anteprima a Next 2019, il meeting annuale tenuto il 15 marzo a Sorrento e organizzato da Hgroup, la holding di Credipass.

Presentando il nuovo progetto Enrico Quadri, Amministratore Delegato del gruppo, ha dichiarato: “Crediamo molto in questo accordo con idealista. Siamo convinti che i suoi utenti saranno molto interessati a ricevere da Credipass l’offerta di una vera pre-delibera di mutuo, a titolo gratuito. Ciò consentirà loro di proseguire la ricerca dell’immobile ideale con la tranquillità di poter disporre delle somme necessarie garantite da uno degli istituti di credito nostri partner. Le esperienze maturate da Credipass nella gestione di utenti Web sono a disposizione di idealista in un processo di ricerca funzionale ed etico”.

Presente sul palco di Next, Juan Villen, Direttore Generale della divisione “mutui” di idealista, ha commentato: “Abbiamo scelto Credipass perché, con i suoi oltre 650 collaboratori, è leader nella mediazione creditizia e perché vogliamo offrire ai nostri utenti consulenza e accesso a tutte le banche, sempre nell’ottica del servizio agli utenti come pietra angolare”.